Xiaomi Mi Band 3 – Analisi ed esperienza d’uso

Torna la smartband più celebre del mercato: la Xiaomi Mi Band 3. Un prodotto che in molti aspettavano e imprescindibile per ogni fan della tecnologia grazie al suo rapporto qualità/prezzo.

In questa recensione ci incaricheremo di analizzare la Mi Band 3, i suoi punti deboli e forti, inoltre a dare una serie di consigli sull’utilizzo di essa per migliorare l’esperienza come utente.

Caratteristiche Xiaomi Mi Band 3

Mi Band 2 vs Mi Band 3
Mi Band 2 (sinistra) vs Mi Band 3 (destra)

Al momento di uscire un prodotto sul mercato uno degli aspetti che più abbiamo in considerazione sono le novità che porta con sé, sai quali sono le novità della Mi Band 3 riguardo alla precedente?

  • Schermo più grande e touch: Ora la smartband di Xiaomi si può usare attraverso lo schermo, incrementato in dimensioni e risoluzione.
  • Tasto incluso: questo nuovo modello ha il tasto integrato al modulo della Mi Band. Dal nostro punto di vista, è un tocco molto elegante da ringraziare.
  • Batteria di maggior capacità: Xiaomi ha deciso di incorporare una batteria da 110 mAh in confronto con i 70 mAh di prima.
  • Certificazione 5 ATM: Questa è una delle novità più interessanti, perché la Mi Band 2 può stare sotto 1 metro d’acqua per solo 30 minuti, invece, la Mi Band 3 può sommergersi fino a 50 metri di profondità (5 atmosfere).
  • Connettività: la nuova smartband di Xiaomi include Bluetooth 4.2 LE (minor consumo di energia). Un’altra novità è l’inclusione di una versione con tecnologia NFC per pagare, anche se la compatibilità può essere un problema, perché non si sa bene se garantita la compatibilità con piattaforme come Google Pay.

Nella seguente tabella puoi vedere una messa in confronto delle caratteristiche tra la Mi Band 2 vs Mi Band 3:

CaratteristicheMi Band 2Mi Band 3
 Xiaomi Mi BAND 2 - Activity Tracker con cardiofrequenzimetro da...Xiaomi Mi Band 3 Wristband Activity Tracker Nero OLED 1,98 cm...
Peso20 g20 g
Dimensioni22,50 x 1,57 x 1,05 cm24,70 x 1,79 x 1,20 cm
MaterialiTPUTPU + TPE
SchermoOLED 0,42”OLED 0,78”
UtilizzoTastoTouch + Tasto
Batteria70 mAh110 mAh
Tempo di carica3 ore appross.2 ore appross.
Durata20 giorni appross.20 giorni appross.
Resistenza all’acquaIP67IP67 + 50 metri di profondità *
ConnettivitàBluetooth 4.0Bluetooth 4.2 LE (+NFC)
 Recensioni1.712 Reviews117 Reviews
 Prezzo18,95 EUR29,02 EUR
 Acquista su AmazonAcquista su Amazon

Attenzione (*): anche se la smartband resiste 50 metri di profondità, Xiaomi consiglia l’utilizzo unicamente in doccia o in piscina:

Si può utilizzare nella doccia/vasca, in piscina o vicino alla riva. Non è adeguato alle saune o per fare immersioni.

Come impostare la lingua italiana nella Mi Band 3?

xiaomi mi band 3 versione cinese
Mi Band 3 in cinese

Una delle maggiori preoccupazioni quando è appena uscita la Mi Band 3 è la compatibilità con la lingua italiana, non garantita nella versione cinese.

Anche se da molto tempo fa alcuni utenti sono riusciti a modificare l’app Mi Fit e il firmware, Xiaomi ha lanciato ufficialmente un aggiornamento per permettere la compatibilità tra la lingua italiana e la versione cinese della Mi Band 3.

D’altronde, la versione internazionale di questa smartband da quando è uscita ha la lingua italiana. Per la versione NFC succede come con quella cinese, solo da quel aggiornamento è disponibile l’italiano.

Contenuto e design

La nuova smartband di Xiaomi viene presentata in una piccola scatola (uguale a quella della Mi Band 2) e ha i seguenti elementi:

  • Nucleo della Mi Band 3
  • Bracciale in silicone
  • Caricatore USB
  • Guida rapida all’utente (in cinese)
contenuto xiaomi mi band 3
Contenuto e confezione Xiaomi Mi Band 3

Una delle maggiori novità di questa Mi Band 3 è il suo touchscreen OLED e l’aumento delle dimensioni a 0,78 pollici, con una risoluzione da 120 x 80 pixel.

Inoltre, il pulsante non è un pezzo separato dalla capsula della Mi Band, questa volta si trova sotto il cristallo che copre lo schermo. In un certo senso, possiamo dire che ora funziona come i pulsanti che ci sono nella parte inferiore di alcuni smartphone.

Design Mi Band 3
Design Mi Band 3

La visibilità alla luce del giorno è ancora il punto debole di questa smartband, cioè, se ci troviamo per strada, non è affatto facile leggere lo schermo.

Funzioni della Mi Band 3

In questa sezione ci dedicheremo a descrivere ognuna delle funzionalità che include la versione cinese senza NFC della Xiaomi Mi Band 3.

Come spiegazione basica, dobbiamo dirti che, per accedere a ognuna di queste funzioni devi usare il launcher predeterminato dal sistema, ciascuna ha un’icona rappresentativa della funzione che compie.

Schermo principale

Su questo schermo possiamo visualizzare la data e l’ora e ci sono 3 possibili varianti:

  • Modalità predeterminata: è quella di fabbrica e indica unicamente la data e l’ora.
  • Modalità 2: lascia un po’ da parte le dimensioni dell’orologio per fare spazio sotto al contapassi.
  • Modalità 3: molto simile a quella predeterminata, la differenza è nella fonte utilizzata.

Anche se Xiaomi ci permette di scegliere tra tre modalità diverse, pensiamo che qualcuno in più sarebbe stato un tocco in più di personalizzazione benvenuto placidamente.

Sensore battito cardiaco

La nuova Mi Band 3 è capace di controllare il tuo battito cardiaco in qualsiasi attività che realizzi (camminare, correre, andare in bici…) e trovare i cambiamenti del tuo battito durante 24 ore e in tempo reale. Attraverso l’app Mi Fit puoi controllare il battito cardiaco delle 24 ore misurate.

Tuttavia, com’è logico, Xiaomi avverte che la misura in tempo reale consuma troppa energia, riducendo considerabilmente la durata della tua smartband.

Puoi anche controllare il battito cardiaco (statico) in qualsiasi momento del giorno andando sull’icona del cuore e premendo il pulsante.

Appare sullo schermo un arco, il quale deve riempirsi totalmente, allora in quel momento entra in azione illuminandosi 2 luci verdi nella parte posteriore della smartband e quello è il segnale che indica l’inizio del processo di misura.

Contapassi

Una delle opzioni che ci ha sorpreso gratamente. Dopo di esseri andati a camminare con la nostra Mi Band 3, abbiamo approfittato di misurare i passi e contarli manualmente alla volta.

Basandoci nella nostra esperienza, i risultati sono abbastanza approssimativi alla realtà, anche se non sono sempre esatti al 100%.

Avvertenza: è importante lasciare in chiaro che, sebbene la Mi Band è resistente all’acqua, NON è compatibile con la misura di sport acquatici, per cui non otterrai nessun risultato.

Contatore calorie

È una funzione che non possiamo prendere come precisa totalmente, i dati sono più che altro orientativi su una determinata attività fisica realizzata.

Notifiche

Quando c’è una nuova notifica la smartband squilla e indica il nome del mittente del messaggio e l’app di origine (WhatsApp, Telegram…). Nel caso dei messaggi, appare nello schermo principale l’inizio del messaggio (fino a 48 caratteri) e, se questo è breve (un “ciao”) può leggersi totalmente.

Tutte le impostazioni delle notifiche si realizza facilmente attraverso l’app Mi Fit.

Monitoraggio del sonno

Salva con precisione informazione sulla qualità del sonno ogni notte, includendo i dati sul sonno profondo e leggero, per aiutarti ad aggiustare i tuoi abiti al momento di andare a letto.

La Mi Band 3 è capace di salvare la qualità del sonno per migliorare i tuoi abiti al momento di andare a dormire. Potrai consultare i dati raccolti nell’app Mi Fit, in questa ci troviamo con tre valori:

  • Sonno profondo
  • Sonno leggero
  • Tempo sveglio

Il funzionamento è semplice: devi impostare un’ora approssimativa di andare a dormire e un’altra al momento di svegliarti, la smartband sa quando dormi e quando sei sveglio.

Basicamente quello che fa è controllare se c’è movimento o no, in base a quello, inizia a calcolare se il sonno è profondo o leggero e le possibili interruzioni durante il sonno.

Altre funzioni: cronometro, inattività, allarme…

La Mi Band include più di 30 funzione tipiche che puoi trovare in qualsiasi altra smartband, alcune di loro sono:

  • Cronometro
  • Tempo meteorologico: sincronizza con Mi Fit e puoi vedere la previsione fino a 3 giorni.
  • Allarme: attraverso Mi Fit possiamo impostare la smartband come sveglia, iniziandosi con uno squillo leve che pian piano cresce in intensità.
  • Allerta inattività: controlla se stai troppo tempo senza muoverti davanti alla TV, schermo del PC… così ti alzi e ti muovi un po’!
  • Sbloccare senza password: mentre la smartband e lo smartphone siano collegati, non dovrai sbloccare manualmente il tuo dispositivo.
  • Gestire le chiamate: visualizza chi ti chiama nello schermo e ignora se non ti interessa.
  • Localizzazione dello smartphone
  • Promemoria di obbiettivi diari

App Mi Fit

Possiamo dire che Mi Fit è il pannello di controllo della Mi Band. Inoltre, si può collegare anche con altri dispositivi di Xiaomi come l’orologio Amazfit, la bilancia intelligente Mi Body Scale o le scarpe intelligenti.

Attraverso questa app, disponibile sia per Android che per iOS, potrai abilitare o disabilitare notifiche, stabilire obbiettivi diari o continuare il progresso dei tuoi esercizi o la qualità del sonno… In più d’impostare altre funzionalità della smartband come, per esempio, che si accenda lo schermo facendo il gesto di vedere l’ora.

In generale, queste sono le funzioni principali che Mi Fit può compiere:

  • Statistiche di allenamento: puoi impostare l’attività che vai a realizzare (correre, camminare, andare in bici…) e altri tipi di esercizi, Anche, puoi configurare opzioni come la postura e il controllo del battito cardiaco.
  • Assistente del sonno: Mi Fit si incarica di analizzare il tuo sonno e ti suggerisce come migliorarlo.
  • Sapere di più sul tuo corpo: questa opzione è fatta per la Mi Body Scale, con questa potrai registrare dati sul tuo corpo ed elaborare da lì un miglior piano di allenamento ma anche di vedere alcuni possibili rischi della salute.
  • Notifiche che ti fanno la vita facile: l’allarme che si attiva nella tua Mi band è solo uno squillo, per non dar fastidio al resto delle persone! Inoltre, puoi ricevere notifiche delle tue app favorite e impostare un’allerta di attività se sei stato troppo tempo inattivo.

Di quanto è la durata della batteria della Xiaomi Mi Band 3?

Dopo di essere stata aumentata la capacità della batteria a 110 mAh e migliorata la connettività a Bluetooth 4.2 LE (Low Energy), la Mi Band 3 ha una durata media di 20 giorni come il modello precedente dovuto, in parte, all’inclusione di uno schermo più grande e touch.

batteria xiaomi mi band 3

Xiaomi garantisce questa autonomia di 20 giorni in base ai risultati ottenuto da parte del Laboratorio di Tecnologia di Huami sotto delle condizioni d’uso quotidiano della smartband:

  • Utilizzo delle impostazioni predeterminate di fabbrica.
  • Ricezione e visualizzazione di 50 messaggi diari.
  • Allarme squillando durante 5 secondi.
  • Premere il tasto per vedere l’ora 10 volte.
  • Altre operazioni 2 minuti.
  • Verifica del battito cardiaco misurato 3 volte.
  • Esercizio durante 1 ora a settimana (attivando la funzione di controllo del battito cardiaco in tempo reale, con le notifiche di esse spente) e mettendo in funzionamento l’app Mi Fit una volta al giorno per sincronizzare i dati.

Però, la durata della batteria può variare in funzione dell’utilizzo di ognuno e le impostazioni messe.

La nostra opinione sulla Xiaomi Mi Band 3

La Mi Band 3 è una smartband ideata per quelli che sono in cerca di nuovi gadget da testare ma anche per chi vuole avere una smartband a basso prezzo.

Cioè, è un accessorio che serve da complemento per il tuo smartphone e che può essere utile per ricevere notifiche, promemoria, come allarme silenziosa… e anche per avere una certa idea dello stato del tuo corpo: passi fatti, calorie consumate, ore di sonno…

Tuttavia, se sei uno sportivo e/o vuoi misurare tutto con una maggiore precisione, ti consigliamo di cercare una smartband o smartwatch che abbia GPS e un sensore di battito cardiaco preciso e, ovviamente, di prezzo maggiore.

E se ho già la Mi Band 2? Vale la pena prenderla?

Se hai già la Mi Band 2 e la utilizzi a diario, magari può per curiosità puoi considerare di aggiornarti a questo nuovo modello.

Nella nostra opinione, sì, anche se non è un salto così grande tra i modelli: miglioramento dell’utilizzo della smartband grazie allo schermo touch, nuove funzioni e il prezzo non è affatto elevato.

Dove acquistarla?

Puoi acquistarla su Amazon Italia, con spedizione gratuita:

Xioami Mi Band 3
117 Reviews
Xioami Mi Band 3
  • Display touch full OLED da 0,78". Durata della batteria fino a 20 giorni (110 mAh). 20 gr di peso.
  • Mostra la durata della batteria, la frequenza cardiaca in tempo reale, il conteggio dei passi giornalieri, il conteggio delle calorie, la distanza percorsa, data/ora e le metriche del sonno.
  • Notifiche in tempo reale sul display con vibrazione: messaggi da app, chiamate in entrata, ID chiamante, SMS, obiettivi di attività.

Leave a Comment