Come controllare se una Xiaomi Power Bank è originale

Hai un Xiaomi Power Bank originale? Come sapere se, invece, hai in mano una cinesata? Xiaomi è diventato uno dei brand con maggiore espansione a livello mondiale, grazie ai suoi prodotti di grande qualità e di basso costo, perciò, nel mercato non si sono fatte attendere le falsificazioni di questi.

Il ben noto Xiaomi Power Bank da 10400 mAh è stato uno dei dispositivi che più ha sofferto delle falsificazioni, normale, grazie alle sue eccelse prestazioni: un power bank con una grande capacità, di basso prezzo e, come detto, ha un rendimento eccellente.

Su molte pagine d’internet, pure  Amazon, vendono dei power bank Xiaomi a prezzi bassissimi o con delle “offerte speciali”: gli utenti, purtroppo, ci cascano e vengono truffati senza neanche saperlo.

Quale pensi che sia il Xiaomi Power Bank originale? (Clicca per vedere di più)

xiaomi power bank fake

Dando una semplice occhiata, sarebbe molto complesso sapere se il tuo Xiaomi è originale o falso. Il marchio ha lanciato un comunicato sulla propria pagina web ufficiale in modo che gli utenti siano capaci di trovare le differenze tra il power bank originale e la falsificazione.

Vi auguriamo di non trovarvi con delle sorprese, soprattutto se l’avete già acquistato!

Differenze tra il Xiaomi Power Bank originale e quello falso

Ora, vi faremo un riassunto di quello detto nel video di prima in modo di poter imparare a distinguere i modelli originali dalle copie:

Logo Xiaomi

Come possiamo vedere nell’immagine, il logo falso è un po più grande e ha una tonalità meno accesa (cioè, si vede meno). Anche, puoi controllare a controluce se il logo originale è bianco, il falso, invece, è grigio.

xiaomi power bank logo

Cavo USB

Il cavo originale è di colore nero all’interno della porta USB e NON ha il logo di Xiaomi in bianco. Quello falso, invece, ha la porta di colore bianco all’interno e ha il logo Xiaomi.

xiaomi power bank logo cavo usb

Indicatori LED e porte USB

Qui possiamo trovare 3 differenze ovvie tra il Mi Power Bank e quello falso:

xiaomi power bank porte usb

  • Nel modello falso, il diametro delle luci LED è più grande rispetto a quelle originali.
  • In quanto al colore della porta micro USB, dev’essere bianca. La falsificazione, invece, ha la porta micro USB in nero.
  • La porta USB è bianca nella falsificazione, l’originale è di colore beige.

Indicatori LED in cortocircuito

Quando colleghiamo entrambe le porte, l’ingresso (micro USB) e l’uscita (USB) si produce un cortocircuito.

xiaomi power bank cortocircuito

Nel power bank originale, le luci LED rimangono spente, invece, nel Xiaomi falso si accendono e iniziano a lampeggiare come se si ricaricasse la batteria.

Caratteristiche tecniche

Le lettere del Xiaomi Power Bank nella sua versione originale sono più chiare, invece, nella falsificazione, sono più scure e marcate.

xiaomi power bank lettere

Ricarica del Xiaomi Power Bank

Una gran differenza tra il modello originale e quello falso, la trovi quando colleghi il tuo power bank per ricaricarlo.

Se è quello originale, il tuo dispositivo inizierà a ricaricarsi al momento, invece, nel caso di avere quello falso, dovrai pressare il pulsante di accensione per iniziare la ricarica.

Batterie al litio dei Mi Power Bank

Una delle prove più efficaci per conoscere se è originale o no il caricabatterie portatile, è guardare all’interno le batterie che include:

xiaomi batterie al litio

Le batterie del Xiaomi Power Bank originale sono LG e, come si può osservare nell’immagine a sinistra, hanno l’etichetta LGA accompagnata da un codice.

Queste batterie di Xiaomi sono le originali. In un caso diverso, ti trovi davanti a una falsificazione di scarsa qualità la quale non ti garantisce la protezione del tuo dispositivo: possono riscaldarsi molto e, in alcuni casi, anche esplodere.

Microchip di controllo

Xiaomi utilizza il chip Texas Instruments BQ24195 che fornisce un rendimento elevato della batteria, migliorando i tempi di ricarica del nostro smartphone.

xiaomi power bank microchip

Invece, i caricabatterie portatili Xiaomi falsi, come alternativa, utilizzano dei chip molto meno costosi e di minor rendimento.

Certificato di autenticità del prodotto

Come ultimo controllo, puoi introdurre il codice che è incluso nel adesivo dorato sulla web di Xiaomi. Perciò, dovrai grattare dove sono le lettere cinesi:

xiaomi power bank certificato

Questo sarebbe l’ultimo modo di controllare se il tuo power bank Xiaomi è originale, però, questo adesivo non ti dà una sicurezza totale perché il cinese avrebbe potuto anche cavarsela per mettere un codice buono lì, perciò pensiamo che il modo 100% efficace di controllare l’autenticità del tuo Xiaomi è con il settimo punto.

Leave a Comment